Google Workspace VS Suite

Confronto tra Google Workspace e G Suite

Il 6 ottobre 2020 Google ha annunciato un nuovo significativo cambiamento alla sua suite di produttività di app per ufficio, G Suite, rilanciandola sul mercato con un nuovo nome: Google Workspace.

In questa versione, vengono aggiunte funzionalità più avanzate e viene fornita un’integrazione più stretta tra le applicazioni principali di G Suite, tra cui Gmail, Documenti, Fogli, Presentazioni, Drive, Calendar e Meet, concentrando l’attenzione sulla collaborazione.

Google offre inoltre una gamma più ampia di opzioni di prezzo per esigenze diverse a seconda delle dimensioni dell’azienda.

Differenze tra G Suite e Google Workspace

Le tre edizioni di G Suite: Basic, Business ed Enterprise, sono state rinominate in Google Workspace.

Le edizioni disponibili in Google Workspace sono Business Starter, Business Standard, Business Plus, Enterprise Essentials, Enterprise Standard ed Enterprise Plus.

Tabella Articolo Google - InCodice

Cose da sapere sulle nuove modifiche:

Limiti dell’archiviazione

30 GB per G Suite Basic, spazio di archiviazione illimitato per G Suite Business e G Suite Enterprise; mentre per Google Workspace: 30 GB per Business Starter, 2 TB per Business Standard, 5 TB per Business Plus, 1 TB per Enterprise Essentials, 5 TB per Enterprise Standard ed Enterprise Plus.

Supporto

Per Google Workspace, il supporto disponibile 8/5 per Business Starter, 24/5 per Business Standard e Business Plus, 24/7 per le serie Enterprise.

Google Vault

Disponibile in Business Plus, Enterprise Standard ed Enterprise Plus.

Gmail e Google Calendar non sono cambiati molto. È degno di nota il fatto che la funzione “Anteprime link” è stata aggiunta a documenti collaborativi, come Documenti, Fogli e Presentazioni, e prevede di lanciare altre nuove funzionalità, come Smart Box, Picture-in-Picture (PiP), ecc…